Contattaci con Skype

Il mio stato

Change Language

Italian English French German Spanish

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Utilizziamo solo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. Mentre utilizziamo cookies di terze parti per i banner pubblicitari e per raccogliere informazioni statistiche. Questo tipo di cookies necessita del consenso dei navigatori. Il consenso si intende accordato anche in modo implicito se l'utente prosegue la sua navigazione nel sito. I cookies sono dei semplici file di testo non necessariamente invasivi. Per esempio se clicchi nel pulsante OK, ho capito! un cookie si installerà nel tuo browser e il sistema sarà in grado di capire che tu hai già letto queste note o che comunque conosci la materia ed eviterà così di mostrarti questo fastidioso avviso tutte le volte che cambierai pagina o nelle visite successive al nostro sito. In questo sito come detto, oltre ai cookies tecnici utilizzo cookies che profilano e registrano le abitudini di navigazione degli utenti dato che pubblico annunci pubblicitari di google adsense e raccolgo le statistiche del sito con google analytics nonchè pubblico i pulsantini di condivisione di facebook, twitter e googleplus Vai qui per approfondire la policy di google: http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ Vai qui per approfondire la policy di facebook: https://it-it.facebook.com/about/privacy Vai qui per approfondire la policy di twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookies e su come influenzano la tua esperienza di navigazione. È comunque possibile disabilitare i cookies direttamente dal proprio browser. Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookies ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera Se desideri eliminare i file cookies eventualmente già presenti sul tuo computer, leggi le istruzioni del tuo browser cliccando sulla voce “Aiuto” del relativo menu.
  • Trapani - le saline
  • Tre Fontene Pozzitello
    Tre Fontene Pozzitello
  • Pantelleria - Arco dell'elefante
    Pantelleria - Arco dell'elefante
  • Marettimo
    Marettimo
  • Erice
    Erice
  • Torretta Granitola
    Torretta Granitola - Il faro

Selinunte

selinunte

Selinunte (in greco antico Σελινοῦς, in latinoSelinus) era una antica città grecasita sulla costa sud-occidentale della Sicilia.

Nel sito archeologico sono presenti alcuni templi intorno all'acropoli e altri templi su una collina più interna insieme ad altre costruzioni secondarie. Molti edifici sono rovinati in seguito a sismi avvenuti in epoca medievale, tuttavia alcuni interventi dianastilosi hanno permesso di ricostruire in gran parte il tempio E (il cosiddetto tempio di Era), e di rialzare quasi completamente uno dei lati lunghi del tempio C (Selinunte) (14 colonne su 17).

IL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE

I ruderi della città si trovano sul territorio del comune di Castelvetrano, nella parte meridionale della provincia di Trapani. Tutto il terreno interessato forma oggi un parco archeologico della dimensione di circa 40 ettari. 

Le sculture trovate negli scavi di Selinunte si trovano soprattutto nel Museo Nazionale Archeologico di Palermo. Fa eccezione l'opera più famosa, l'Efebo di Selinunte, che è oggi esposto al Museo Comunale di Castelvetrano.
Il parco di Selinunte è divisibile nelle seguenti aree:
•L'Acropoli,
•La collina orientale
•La collina Mannuzza (con la città antica)
•La collina Gaggera (con il santuario della Malophoros)
•Le necropoli

Fonte: Wikipedia